Traffico online… di esseri umani

Il 30 Luglio è la giornata dedicata dall’ONU a ricordare la lotta internazionale contro la tratta, fenomeno che purtroppo si è amplificato durante questi ultimi due anni a causa delle ricadute economiche della pandemia. Il Consiglio d'Europa ha pubblicato l'undicesimo rapporto sulla sua attività di contrasto al fenomeno, con un focus sulle nuove tecnologie.

La favorita del Sultano

Il terzo vertice intergovernativo italo-turco è stato un successo. Gli eventi internazionali hanno messo il governo di Ankara ancora più al centro degli equilibri con il Medioriente. E pure l'Italia ha un grande bisogno di alleanze con Erdogan, nonostante i diritti umani violati e un autoritarismo che pare inarrestabile.

Tratta, sfruttamento sessuale e lavorativo in Veneto, oggi

Dal Convegno organizzato da Osservatorio Antitratta e Numero Verde, Centro Diritti Umani A. Papisca e Università di Padova, emerge la fotografia del fenomeno della tratta e dello sfruttamento in Italia, con le sue diverse declinazioni regionali. Sono state anche illustrate le nuove sfide e le prospettive del progetto Antitratta,

Si fa presto a dire diritti umani…

Italia, Francia e Svezia si trovano in un momento storico in cui l'integrazione con altre culture determina un conflitto culturale sul concetto di diritti umani, parità di genere, identità di popolo. Altrove la Cina punta diritta all'assimilazione forzata degli Uiguri. Come fare per comprendere la complessità di questa situazione?

Canarie, isole polveriera

La Spagna in questi ultimi mesi ha registrato un aumento degli sbarchi di migranti, i cui trafficanti usano la pericolosa "rotta atlantica" per aggirare la guardia-costiera libica. Il risultato è purtroppo tragico. Ne abbiamo parlato con Maria Segurado Lozano, responsabile delle politiche migratorie di "Caritas Spagna".

Il paradosso Cuba

La rivoluzione a Cuba contro il regime comunista degli ultimi giorni può essere osservata alla luce di tre paradossi, che prendono in esame la gestione della vaccinazione, il rapporto con gli Usa e la volontà stessa del popolo cubano.