Il Comune di Verona per le vittime di sfregio al volto

Il Comune di Verona ha presentato il 5 maggio una richiesta di modifica alla legge 68 del 1999, dedicata alle "Norme per il diritto al lavoro dei disabili", per includere anche, tra le categorie protette, le vittime di aggressione con l'acido, di cui si registra un aumento pari al 35%.

Ricordare il passato colonialista italiano

Un incontro organizzato dalla Fondazione Nigrizia, Comboniani Verona, Cestim e altre realtà associative di Verona ha affrontato il tema della memoria storica italiana sul periodo del colonialismo. Che di fatto, nel nostro Paese, non c'è.

Orfani speciali: i figli delle vittime di femminicidio

Fra le vittime di violenza domestica (che spesso sfocia nell'omicidio) ci sono anche i figli, spesso dimenticati dalle istituzioni. Gli strumenti legislativi e legali ci sarebbero, ma sono ancora poco applicati o farraginosi. Cosa fare allora? Un nuovo progetto potrebbe risolvere, almeno parzialmente, il problema.

Il corpo delle donne come campo di battaglia

Intervista alla giornalista Emanuela Zuccalà, pluripremiata per il suo progetto multimediale "Uncut", per capire insieme a lei come lo stupro possa rappresentare ancora oggi (e lo stiamo vedendo purtroppo in Ucraina) una terribile "arma di guerra".