Costruire, giorno dopo giorno

È possibile investire in un lavoro, in un amore, in se stessi senza sperare? Quanto la speranza è il riflesso delle nostre aspettative? Quanto la motivazione che ci spinge ad agire è mossa dalla nostre speranze?

Così lontani, così vicini

Andreotti diceva che «Il potere logora chi non ce l’ha». Zaia, De Luca, Emiliano e Toti sono stati abili comunicatori ma ancor più perfetti gestori della posizione di vantaggio da cui sono partiti. L'empatia e la costante presenza nell'emergenza-Covid e, in Liguria, del Ponte Morandi ha poi chiuso il conto.

E adesso che succede?

A risultati praticamente definitivi, tiriamo un primo bilancio di questa tornata elettorale per cercare di capire cosa potrebbe accadere anche nella nostra città.

Rossana Rossanda: storia della Sinistra italiana

Dopo aver contribuito a fondare il quotidiano “il manifesto” – che diresse a lungo –, decise di lasciare la politica attiva per dedicarsi al giornalismo e alla letteratura, senza però abbandonare il dibattito e la riflessione sul movimento operaio e sul femminismo in Italia.