I vincitori del FFdL. Al centro la scuola

Il pubblico della rassegna cinematografica internazionale dedicata a vita, storija e tradizioni in montagna ha decretato miglior lungometraggio il film “Lunana: a yak in the classroom” del giovane regista Pawo Choyning Dorji, che ha conquistato anche il Premio della Giuria MicroCosmo del carcere di Verona. Lessinia d’Argento al documentario “Asho” di Jafar Najafi.

“FFdLessinia” alla 26esima edizione: non c’è virus che tenga

Inaugura il 21 agosto a Bosco Chiesanuova la rassegna cinematografica su vita, storia e tradizioni delle terre alte del mondo. 63 film da 40 Paesi con 32 anteprime italiane di cui 3 anteprime assolute. Cinema protagonista in presenza al Teatro Vittoria e a distanza grazie a una piattaforma per la visione in streaming su tutto il territorio italiano. E pubblico protagonista che assegnerà i massimi riconoscimenti della manifestazione.