Verona: il centro-sinistra batta un colpo

In attesa del “sì” di Tommasi, che per ora rimane in silenzio, proseguono i lavori del tavolo di coalizione. Dopo quindici anni all’opposizione, resta da capire quale progetto abbia in mente il centrosinistra per convincere una città tradizionalmente di destra. Presentarsi uniti è necessario, ma non sufficiente.

Tosi alla ricerca di Tosi

Reali o apparenti, volano gli stracci nel centrodestra. La Lega vorrebbe mollare Sboarina, Fratelli d’Italia lo difende. C’è chi ventila anche un terzo nome che metta d’accordo tutti. In questo quadro, Flavio Tosi cerca una via per posizionarsi e riprendersi una parte dell’elettorato che, un tempo, votava per lui.

Cento ambasciatori per il Grande Castelvecchio

La Civica Alleanza prosegue il suo impegno per ripensare gli spazi attualmente in servizio al Circolo unificato dell'esercito. E coinvolge cittadini e cittadine per far conoscere un progetto, che sarebbe a costo zero per il Comune, grazie al quale realizzare un museo al passo coi tempi.

La scuola pubblica è per chi se la può permettere

Il Comune di Verona si è mai interrogato sulle motivazioni che spingono le famiglie veronesi a scegliere l’offerta degli istituti privati e paritari dell’infanzia? Basta avere più di un figlio e ci si accorge di quanto i servizi disattendano i bisogni reali.

Verona riparte dall’ambiente

In un incontro organizzato dal Movimento Civico Traguardi e tenuto ieri all'Arena Estiva Cinema Fiume si è parlato della ripartenza della nostra città, soprattutto in chiave green. Molti gli spunti emersi dal confronto con gli ospiti e il pubblico.