L’Arena di Verona nell’epoca Tommasi

Non solo monumento, ma prima azienda culturale veronese. Dopo la batosta causata dalla pandemia e le sperimentazioni per non sospendere le attività di spettacolo, tocca ripensare a come valorizzare al meglio un bene che ha una grande ricaduta sull'economia cittadina. E allora si pensi alla qualità e alla governance.

Del Piano Folin e dintorni

La vicenda del Marriott Hotel in via Garibaldi può segnare il futuro della città. Per questo il voto che interesserà Verona fra poche settimane può diventare uno strumento (forse l'unico) da parte dei cittadini per influenzare chi ha il potere decisionale.

Guerra e carnevale

Nel giorno del "venerdì gnocolar", uno dei momenti più attesi dai bambini veronesi, il pensiero non può non andare a chi, a pochi chilometri di distanza, sta vivendo ore di angoscia e terrore sotto le bombe russe.

E siamo a tre

leghisti, cui pare siano stati promessi ruoli, presidenze, consiglieri di amministrazione, possiamo tutti prepararci con birra e popcorn ad assistere allo spettacolo.