L’età dell’oro del tennis italiano

Si è appena concluso il torneo di Umag in Croazia con una storica affermazione di tennisti italiani sia nel singolare (Jannik Sinner) che nel torneo di doppio (successo della coppia Fognini/Bolelli). Sono risultati che confermano l'ottimo stato di salute del tennis italiano.

Si candidi chi può

È corsa per il deposito delle liste in vista delle elezioni del 25 settembre. Per presentarsi, i partiti che non ricadono nelle esenzioni previste dalla legge devono raccogliere migliaia di firme entro il 22 agosto. Un’impresa impossibile per le forze più piccole, con l’Associazione Luca Coscioni ed Eumans che chiedono al Governo di intervenire aprendo alla firma digitale

Un 25 aprile da celebrare. Sempre

Il 25 aprile è la Festa di tutti coloro che amano la libertà e sono contro ogni dittatura. Che siano di sinistra, centro o destra. Al di là delle divisioni che ancora oggi intercorrono nella nostra società si tratta di valori da tramandare alle future generazioni. Sempre.

Lo schiaffo inutile

Esattamente come ai tempi di Ventura, anche Roberto Mancini fallisce la qualificazione ai Mondiali e questo nonostante il titolo di Campioni d'Europa recentemente ottenuto. Il problema vero è che, come già successo in passato, anche questa volta dopo giorni di polemiche, si rifonderà (a parole) tutto per non rifondare, alla fine, niente.

L’Italia ancora alle prese con il gender gap

Il divario tra i generi nel nostro Paese è registrato dal rapporto 2021 del World economic forum, che descrive il Belpaese come fanalino di coda in Europa occidentale. Altre analisi descrivono una realtà che ha alla base un problema culturale, a partire dalla scuola fino ai contratti di lavoro.

«Putin non è un folle»

Intervista a Marina Sorina, che con la sua associazione Malve di Ucraina ha organizzato domani una nuova manifestazione in piazza Bra, per protestare e sensibilizzare i veronesi nei confronti dell'attacco russo al suo Paese.