Shadow Game: quando la Rotta Balcanica è un “gioco” mortale

Il documentario che chiude Mediorizzonti a Verona delle registe Eefje Blankevoort e Els van Driel, è stato realizzato in collaborazione con la collega giornalista, ricercatrice e traduttrice Zuhoor al Qaisi. Negli ultimi quattro anni hanno girato insieme tutta Europa, incontrando diversi adolescenti alle prese con i tentativi di attraversare il confine europeo per trovare sicurezza.

Iran: velo, strumento di controllo a Mediorizzonti

"Be my voice" è il documentario che chiude l'ottava edizione della rassegna di cinema mediorientale. Si parla della vicenda della giornalista Masih Alinejad, diventata la cassa di risonanza di migliaia di donne iraniane che si ribellano alla dittatura della Repubblica Islamica pagando un prezzo altissimo: minacce, arresti, torture, persecuzione, carcerazione.

Le donne palestinesi aprono l’ottava edizione di MediOrizzonti

Torna lunedì 10 ottobre a Verona la rassegna Mediorizzonti. L’ottava edizione si apre con il documentario “Palestinian Women, a guide to cultural resistance. Ospiti la madrina Adriana, cantautrice veronese, la regista Mariette Auvray collegata online e in sala le tre attiviste palestinesi Rasha El-Tayeb, Yasmin Al Jarba e Randa Harara, portavoci del Comitato per la costruzione della Casa delle Donne a Gaza.