In piazza per Navalny

Arrestati centinaia di manifestanti, compresa la moglie, a sostegno dell'attivista russo. Dopo l'avvelenamento il ritorno in patria significa per lui il carcere, finché una Corte non deciderà sul suo caso. La protesta ha coinvolto moltissimi giovani.

Regeni, Zaki, Shaat, Zam: perché l’indignazione è solo europea?

Perché fuori dall'Europa non si percepisce alcun interesse per i diritti individuali? Perché, alla prova dei fatti, anche un paese come la Francia premia chi preclude la verità al caso Regeni? Proviamo a ragionare sul tema con una prospettiva più ampia, anche se per nulla incoraggiante dal punto di vista Occidentale.