Lo spazio libero e protetto

La Sandplay Therapy o gioco della sabbia è una metodo analitico junghiano che nasce dall’intuizione della psicoanalista Dora Kalff,(1904-1989), allieva di Carl Gustav Jung. La Kalff si ispirò a sua volta alla pediatra inglese Margaret Lowenfeld, che dopo la prima guerra mondiale aveva ideato il “Gioco del mondo”, o Worldtecnique per aiutare i bambini traumatizzati dal conflitto.

Vuoto

Siamo un riflesso fedele della nostra società. Che ci piaccia o no, il mondo che ci circonda influenza le nostre decisioni, i comportamenti, il nostro sistema di valori e anche le emozioni che proviamo.